anguria Dumarra extra (circa 1,400 Kg)

Provenienza Italia

2.45 IVA inclusa

Proprio grazie alle sue poche calorie il cocomero è ideale per chi segue una dieta ipocalorica e perfetto con l’avvicinarsi della stagione estiva, in quanto disseta e contribuisce a disintossicare l’organismo. Contiene al 90% acqua e può rivelarsi fondamentale per garantire una buona idratazione nonostante il caldo. Grazie al suo elevato contenuto di sali minerali, inoltre, riesce a contrastare la stanchezza, con la quale ci ritroviamo spesso a combattere proprio a causa dell’afa. Non trascurabili anche le sue proprietà antitumorali. Rispondiamo qui di seguito a qualche domanda: quante calorie ha l’anguria? L’anguria fa ingrassare? Quanti zuccheri apporta una porzione di cocomero? Quali sono le sue proprietà benefiche? In quest’articolo risponderemo a tutte queste domande:

Quante calorie ha l’anguria?

Ma ora rispondiamo alla domanda clou: quante calorie ha l’anguria? L’apporto di calorie dell’anguria è pari a 30 Kcal per 100 grammi, circa la metà del quantitativo medio garantito da altri frutti freschi. Il sapore particolarmente dolce del frutto, che potrebbe indurci a pensare a un alto apporto zuccherino e a mettere in dubbio il fatto che l’anguria non faccia ingrassare, è inoltre dovuto alla presenza di sostanze aromatiche particolari. L’anguria, insomma, è un frutto alleato della bellezza e della linea!

Anguria calorie: benefici e proprietà

Sì molta acqua e poche calorie, ma l’anguria contiene anche fibre, sali minerali (in particolare fosforo, calciosodiopotassio ferro), vitamina A, vitamina C, B2, B1 e PP.
Ciò che conferisce all’anguria il suo tipico colore rosso è il licopene, di cui sono ricchi ad esempio anche i pomodori. Si tratta di una sostanza antiossidante, che combatte l’invecchiamento cellulare, agendo contro i radicali liberi.