Lamponi – 1 Vaschetta 125 Gr

3,00 IVA inclusa

Lamponi in vaschetta

Provenienza Spagna

 

Acquista
Confronta
Share :

Con tutti i loro chicchetti rossi e succosi, i lamponi sono un frutto simpaticissimo e allegro. Freschi sono gustosi e molto profumati, con un sapore un po’ zuccherino e un po’ acidulo, ma sono squisiti anche sotto forma di marmellate, bibite o sciroppi. I più golosi li mangiano con la panna o la crema. Sapevi che i lamponi appartengono alla stessa famiglia delle rose?

Le diverse qualità
Il lampone è facilmente coltivabile, e se ne ottengono molte varietà. In Italia se ne coltivano due, una a frutti rossi, l’altra a frutti gialli o bianchi.

Dove crescono
I lamponi crescono spontaneamente nel sottobosco europeo e asiatico fino a 1500 m di altitudine, ma attualmente sono coltivati in molte regioni d’Europa e degli Stati Uniti.

Quando si trovano
Freschi o congelati, i lamponi si trovano tutto l’anno. Spesso li si raccoglie due volte all’anno, una in estate, l’altra in autunno. Quelli autunnali sono spesso più piccoli, ma più succosi.

Da dove vengono
I lamponi sono molto conosciuti sin dall’antichità, e sono originari dell’Asia Minore. In Europa li si coltiva da almeno 400 anni. Nel secolo scorso se ne conoscevano oltre 40 varietà.

Come conservarli
I lamponi sono piuttosto delicati e perdono in fretta il loro succo. È meglio perciò conservarli in frigo, e comunque mangiarli prima possibile.

Perché fa bene alla salute
Perché sono ricchi di fibre e vitamina C. Una tazza di lamponi contiene infatti il 32% delle fibre necessarie ogni giorno al nostro corpo, e il 40% della vitamina C. Mica poco, no?

Consigli
Un’idea al volo per uno spuntino nutriente e ricco di salute: se ti piace lo yogurt, prova a metterci dentro qualche cucchiaiata di lamponi e un po’ di miele.

Category: